Chiesa di Sant'Agnese

 Indietro

Descrizione:

La Chiesa di sant’Agnese sorge nel XIV secolo, passando nel 1351 all’ordine degli Agostiniani conventuali. Il vescovo Bonifacio Botticella, alla fine del secolo la fece ampliare ed abbellire. Gli Agostiniani vi dimorano fino al 1523 per passare poi ai Canonici Regolari Lateranensi che vi durano solo cinque anni e vengono a loro volta soppiantati dagli eremitani di sant’Agostino fino alla soppressione avvenuta nel 1798. Allora la chiesa diventa sussidiaria a quella di San Lorenzo.
La chiesa presenta una facciata con al centro un frontone rialzato ed è divisa in tre scomparti da semicolonne in laterizio. Negli scomparti laterali troviamo alte monofore, al centro un rosone ed il portale centrale, strombato, è impreziosito da scudelle e formelle in maiolica policroma.
L’interno è a tre navate con robusti pilastri cilindrici reggenti archi a sesto acuto, a volte a crociera non costolonate, che si concludono con un abside poligonale, con volta a vele con archi con costoloni a toro.
Nel primo altare a destra notiamo il grande polittico “Galliani” di Alberto Piazza; mentre nell’abside centrale campeggia il pregiato Crocefisso del XV secolo.


Città:

LODI

Indirizzo:

Lodi, Via Marsala

Numero di telefono:

0371/423670

Orari:


Apertura dalle 8.00 alle 11.30
Messa feriale: 9.00
Messa domenica e festivi: 10.30


Immagine:

Chiesa di Sant'Agnese
Approfondimento

 Mappa

{{marker.nome}}


 Photogallery

Facciata